Novità - Comunicati stampa

17 NOV 2018

Comunicato stampa: Proroga alla Fatturazione elettronica

Roma, 17 novembre 2018. "Proroga alla fatturazione elettronica: a conti fatti, oggi a chi gioverebbe?" si chiede Daniele Virgillito, presidente del sindacato Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (Ungdcec), a proposito della continua richiesta, da più parti, di rimandare il provvedimento e alla luce tra l'altro della sua bocciatura da parte del Garante della privacy che potrebbe tradursi, sottolinea Virgillito, in ulteriori costi e adempimenti per i commercialisti.

"Nel bilancio dello Stato l'adozione della fatturazione elettronica conterà maggiori entrate stimate in circa 2 miliardi di euro - prosegue il presidente dell'Unione giovani commercialisti - Se le date dovessero slittare, il Governo sarebbe in grado di reperire delle risorse finanziarie alternative? Il nostro sindacato a suo tempo chiese a gran voce la graduale implementazione del provvedimento e una fase di sperimentazione a 'zero sanzioni', ma in realtà oggi, sul filo di lana, a chi gioverebbe, davvero, una proroga?". "I professionisti e le imprese, ignorati nei mesi precedenti, è presumibile siano già ampiamente attrezzati per gestire questo adempimento.  Adesso, più che una proroga, servirebbe flessibilità e un totale e concreto azzeramento delle sanzioni per l’intero 2019".

 

La Giunta Ungdcec