Novità - News dall'Unione

22 GIU 2018

Comunicato Stampa: Giusta la proposta dell'Adepp per un fondo di solidarietà fra le Casse di Previdenza

Il presidente Ungdcec Daniele Virgillito: "Noi l'avevamo già lanciata due anni fa"


L’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (Ungdcec) plaude alla proposta avanzata ieri dall’Adepp (Associazione degli enti previdenziali privati) di costituire un Fondo di solidarietà tra le Casse di Previdenza, da finanziare tramite i risparmi derivanti dalla riduzione dell’attuale esagerata tassazione (26%). Questo carico fiscale, infatti, grava sui rendimenti degli investimenti delle Casse stesse.

Tale proposta ricalca di fatto quella avanzata dalla nostra Associazione già nel 2016, che prevedeva la costituzione di “un Fondo di solidarietà e garanzia in sede Adepp per sostenere eventuali Casse dei liberi professionisti in difficoltà, da finanziare e alimentare nel seguente modo: 

a) con una dotazione (minima) iniziale versata pro-quota dalle Casse aderenti all’Adepp in proporzione al Patrimonio/platea degli iscritti; 

b) accantonando annualmente a tale fondo una somma pari al risparmio fiscale “virtuale” realizzato da ciascuna Cassa grazie alla riduzione della tassazione dei rendimenti conseguiti, tassazione che dovrebbe essere gradualmente ridotta negli anni dall’attuale 26% al 12%, contenendo così la doppia tassazione dei rendimenti oggi esistente”.

"Pertanto la nostra Associazione - sottolinea Virgillito - da sempre attenta e propositiva nella materia previdenziale, si rende disponibile sin da ora a fornire qualsiasi supporto a tale iniziativa".


La Giunta UNGDCEC

Roma, 22 giugno 2018