Novità - Comunicati stampa

15 DIC 2004 10:55

Comunicato Stampa - Curatori fallimentari

I giovani commercialisti portano le firme in Parlamento.

Roma, 9 dicembre 2004. L'Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti, a partire dallo scorso mese di marzo, si è fatta promotrice di una battaglia di civiltà che si propone di garantire, attraverso una campagna di raccolta firme, un compenso minimo ai curatori di fallimenti senza attivo.
L'iniziativa mirava a supportare due proposte di legge - pressoché identiche - avanzate da due parlamentari appartenenti a schieramenti opposti.
Entro fine anno, le oltre 5.000 firme raccolte, saranno messe a disposizione dei promotori delle due proposte di legge con l'auspicio di riuscire, in tempi brevi, ad ottenere una legge a tutela dei giovani professionisti.